Un nuovo appuntamento con Mister Tred, il concorso per le scuole per recuperare i rifiuti elettronici dimenticati in casa

Le nostre vite sono sempre più piene di dispositivi elettronici: cellulari, tablet e una moltitudine di piccoli elettrodomestici che quando smettono di funzionare spesso dimentichiamo nel cassetto. Questi rifiuti, i cosiddetti RAEE - Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, sono riciclabili e devono essere portati di norma al centro di raccolta rifiuti. Per rendere più facile il recupero il 25 settembre a Carpi torna Mister Tred, il concorso per le scuole promosso da Aimag, Tred Carpi e il CEAS La Raganella, ideato e gestito da La Lumaca, che organizza una raccolta straordinaria dei RAEE e premia le scuole che ne consegneranno di più. Ecco come.

Sabato 25 settembre, dalle 9:30 alle 17, tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado dei comuni modenesi di Carpi, Soliera e Novi di Modena potranno portare presso la sede di Aimag (in via Watt 2 a Carpi) tutti i rifiuti elettrici ed elettronici di piccole e medie dimensioni che hanno in casa. Il materiale sarà pesato e registrato: vinceranno il concorso le quattro scuole che consegneranno il maggior quantitativo di RAEE in rapporto al numero degli alunni iscritti. In palio ci sono 500 euro a testa per la prima e la seconda scuola classificata, 250 euro a testa per terza e la quarta.

La comunità è chiamata a raccolta! Possono consegnare i RAEE non solo gli studenti e le loro genitori ma anche i nonni, gli amici, i vicini di casa, i conoscenti purché indichino al momento della consegna a quale scuola vogliono che sia assegnato il loro RAEE. Un’occasione imperdibile per disfarsi in modo corretto di tutti i rifiuti elettrici ed elettronici di piccole e medie dimensioni che si hanno in casa. Ai fini del concorso sono accettati: aspirapolvere, ferri da stiro, tostapane, frullatori, forni microonde, stufette elettriche, ventilatori, rasoi elettrici, asciugacapelli, spazzolini elettrici, sveglie, bilance, pc (solo unità centrale, mouse e tastiera, no terminali video), computer portatili, stampanti, calcolatrici, fax, telefoni fissi, cellulari, radio, videoregistratori, videocamere, registratori hi-fi, lettori dvd, fotocamere, amplificatori, dispositivi, medici, videogiochi, giocattoli elettrici, tablet, apparecchi da illuminazione (lampadari, abat-jour, senza le lampadine), ecc. Non saranno ritirati invece i grandi elettrodomestici: frigoriferi, congelatori, lavatrici, condizionatori, forni elettrici, tv, monitor, ecc.

Il concorso per le scuole “Mister Tred”, nato nel 2005, e passato attraverso tanti format ed edizioni, ha da sempre l’obiettivo di educare grandi e piccoli alla consapevolezza dell’importanza della corretta raccolta differenziata dei RAEE. I rifiuti elettrici ed elettronici contengono sostanze pericolose che devono essere adeguatamente trattate in un corretto percorso di smaltimento e recupero. Accumulare questi rifiuti in casa o, peggio ancora, considerarli normali rifiuti domestici e buttarli nella raccolta rifiuti ordinaria è un gesto che inquina e non permette di recuperare materiali preziosi.

Per maggiori informazioni:

info@lalumaca.org

Pubblicato il 15 settembre 2021


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.