Servizi

Diventa agente zero zero waste

Con i video dell’edizione 007 di “Chi li ha visti?”, la Regione Emilia-Romagna parla di come possiamo migliorare nella differenziata

Nuovo episodio della campagna “Chi li ha visti?”. Con i video della settima edizione della nota campagna informativa su raccolta e recupero dei rifiuti, la Regione Emilia-Romagna entra nelle case per invitare le persone a diventare “agenti zero zero waste” e rispondere all’S.OS. lanciato dal pianeta: produciamo ancora troppi rifiuti! Il progetto, ideato e curato da La Lumaca, è realizzato in collaborazione con Arpae e grazie anche al contributo di Conai.

La raccolta differenziata pensiamo di saperla fare tutti bene. Quando si entra nel dettaglio però emergono dubbi o errori, fatti spesso in maniera inconsapevole, per mancanza di informazioni, a volte anche per eccesso di zelo. Può capitare, ad esempio, di pensare di dover lavare accuratamente le vaschette di plastica sporche prima di buttarle, quando invece basta rimuovere i residui di cibo. La stessa regola vale per tutti gli altri imballaggi, come i vasetti di vetro, i contenitori per bevande, le vaschette di alluminio: lavandole sprechiamo tempo e acqua. I bicchieri di vetro, nonostante l’intuito potrebbe far pensare il contrario, devono essere buttati nell’indifferenziato e non nel vetro. Come mai? Perché spesso i bicchieri, così come gli altri oggetti di vetro che abbiamo in casa, possono contenere parti di cristallo o altri materiali che se finiscono per errore nel ciclo di recupero del vetro ne compromettono il riciclo.

Campagne come “Chi li ha visti?” sono preziose non solo per raccontare ai cittadini che cosa accade dopo la raccolta differenziata, garantendo che gli sforzi nella separazione dei rifiuti non sono vani, ma anche per approcciare modalità di coinvolgimento più social e digitali, in linea con i cambiamenti di abitudine che stiamo vivendo. Perché gli agenti zero zero waste chi sono se non noi?

Per maggiori informazioni:

Chi li ha visti? – Regione Emilia-Romagna

25 novembre 2020

Ho letto e do il consenso al trattamento dei dati personali (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy

Siamo una società certificata secondo il Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001, il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001, il Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro UNI EN ISO 45001, adottiamo il Modello 231 e ci è stato attribuito il Rating di legalità. Siamo orgogliosamente soci fondatori della Associazione per la RSI