Servizi

Agenti zero zero waste in azione

Con l’edizione 007 della campagna "Chi li ha visti?" la Regione Emilia-Romagna lancia la sfida per ridurre i rifiuti. Tu ci sei?

Nuova edizione di “Chi li ha visti?”, l’ormai storica, giallissima campagna informativa curata da La Lumaca con cui la Regione Emilia-Romagna ricostruisce il percorso dei rifiuti dopo la raccolta differenziata e coinvolge i cittadini sugli obiettivi regionali. I dati della settima edizione, realizzata in collaborazione con Arpae e grazie anche al contributo di Conai, sono molto incoraggianti ma si può e si deve puntare ancora più in alto.

Nel 2018 gli emiliano-romagnoli hanno differenziato il 68% dei rifiuti prodotti e il riciclo di materia è giunto al 60%. Una grande occasione per il pianeta e per l’economia locale visto che il 70% dei rifiuti raccolti in modo differenziato è trattata in impianti di recupero presenti in regione. Ma il pianeta ha lanciato il suo S.O.S. e non ci si può fermare qui.

Analisi merceologiche sull’indifferenziato rivelano, infatti, che il 53% circa dei rifiuti presenti nel cosiddetto “bidone grigio” ci finisce per errore e sarebbe recuperabile. Ognuno di noi può diventare agente del cambiamento “zero zero waste” prestando più attenzione a come separa i rifiuti in casa e a cosa butta nell’indifferenziato. Le vaschette di plastica sporche, ad esempio, una volta rimossi gli avanzi di cibo (che vanno nell’umido) possono essere gettati tra gli imballaggi in plastica. Discorso analogo per i vasetti e i contenitori in vetro: vanno nella raccolta dedicata al vetro, appunto, in questo caso anche se non sono stati ripuliti.

È incredibile: la raccolta differenziata fatta con cura continua ad essere il modo più semplice ed efficace per non sprecare risorse e alleggerire il peso dell’uomo sul pianeta. Un’opportunità che ognuno di noi può cogliere senza uscire di casa.

La campagna “Chi li ha visti?” arriverà nei principali uffici pubblici locali e nei centri di educazione alla sostenibilità regionali a partire da settembre ma è già possibile scaricare e consultare i materiali informativi online e la campagna social sulla pagina Facebook E-R ambiente e sostenibilità della Regione Emilia-Romagna

Sempre in autunno sarà possibile prenotare gratuitamente la mostra divulgativa itinerante per esporla in occasione di eventi e iniziativi sul tema dei rifiuti e della sostenibilità.

Per informazioni:

Chi li ha visti? – Regione Emilia-Romagna

24 giugno 2020

Ho letto e do il consenso al trattamento dei dati personali (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy

Siamo una società certificata secondo il Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001, il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001, il Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro UNI EN ISO 45001, adottiamo il Modello 231 e ci è stato attribuito il Rating di legalità. Siamo orgogliosamente soci fondatori della Associazione per la RSI