News

ViviSlurp: la ricetta di marzo 2021

Gnocchi di patate con porri: ricetta per 4 persone, preparazione 20 minuti, cottura 10 minuti

l porro è un ortaggio ricco di acqua e poco calorico, indicato quindi nelle diete dimagranti. Questo ortaggio può essere un valido aiuto per abbassare il colesterolo e rafforzare le difese immunitarie. Compralo fresco e consumalo in breve tempo per non perdere tutte le preziose qualità nutritive.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 3 porri
  • 800 gr di gnocchi di patate
  • 1 mozzarella tagliata a dadini
  • 10 gr di fecola di patate
  • mezzo bicchierino di brandy
  • 1 confezione piccola di panna per dolci
  • sale q.b. e burro q.b.

L'ECO-RICETTA DI STAGIONE
Lava e pulisci i porri, tritali fini. Sciogli in una padella il burro, aggiungi i porri e un paio di cucchiai abbondanti di acqua. Lascia appassire i porri cuocendo lentamente in modo che l’acqua evapori, poi sfuma con il brandy a fuoco vivo. Aggiungi la fecola ai porri e mescola bene per amalgamare il tutto. Diluisci con la panna continuando a mescolare finché non è tutto omogeneo. Sala a tuo piacere e lascia cuocere dolcemente fino ad ottenere una salsa fluida. Nel frattempo cuoci gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolali appena vengono a galla. Sistema gli gnocchi in una pirofila unta di burro, versa la salsa sugli gnocchi e mescola. Distribuisci fiocchi di burro e dadini di mozzarella sulla superficie e inforna a 200° per 5-10 minuti fino a doratura.

L’arte del riciclo in cucina

Aggiungi gli scarti dei porri nella compostiera oppure nel contenitore per la raccolta dell’umido, contribuiranno alla produzione di compost.

11 marzo 2021

Ho letto e do il consenso al trattamento dei dati personali (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy

Siamo una società certificata secondo il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001, il Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro UNI EN ISO 45001, adottiamo il Modello 231 e ci è stato attribuito il Rating di legalità. Siamo orgogliosamente soci fondatori della Associazione per la RSI