Colcannon, purè con patate e verza: ricetta per 4 persone: preparazione 15 minuti, cottura 30 minuti

Il colcannon è una ricetta tipica dell’Irlanda, molto gustosa e semplice da realizzare, che si basa su due ingredienti: patate e verza. Si tratta semplicemente di un purè di patate arricchito con la verza. Le patate contengono potassio, fondamentale per l’idratazione e la regolazione della pressione. Sono ricche di fibre, che danno senso di sazietà e aiutano l’intestino. Sono una fonte preziosa di vitamina C, che è un importante sostegno per le difese immunitarie e ha note proprietà antiossidanti. Hanno un alto contenuto di vitamina B6, che ha una funzione fondamentale per la salute dei sistemi cardiovascolare, digestivo, immunitario, muscolare e nervoso. Il cavolo-verza è molto ricco di vitamina A, vitamina C e vitamina K (importante per la coagulazione del sangue) e di elementi minerali come potassio, fosforo, ferro, calcio, zolfo (quest’ultimo responsabile anche del caratteristico odore percepibile durante la cottura).

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 900 gr di patate già sbucciate
  • 350 gr di verza già pulita
  • 3 piccoli scalogni
  • 200 gr latte
  • 60 gr olio evo
  • 2 noci di burro
  • Sale q.b.
Patate 1000x590

L'ECO-RICETTA DI STAGIONE

Sbuccia le patate e tagliale a cubetti, poi falle lessare in una pentola con acqua bollente per circa 15 minuti o finché saranno morbide. Mentre le patate si cuociono pulisci la verza, togliendo le foglie più esterne e le nervature più coriacee, tagliala a striscioline e falla rosolare nell’olio per circo 10 minuti, mescolando spesso, aggiungi gli scalogni tritati fini e cuoci per altri 5 minuti, poi aggiungi il latte e abbassa il fuoco. Quando le patate sono cotte scolale e aggiungile alla verza schiacciandole con una forchetta direttamente nella padella. Sala a piacere e cuoci per alcuni minuti a fuoco basso mescolando. Servi su un piatto da portata, formando un incavo al centro in cui metterai il burro, che si scioglierà velocemente rendendo il tutto più cremoso.

L’arte del riciclo in cucina

Non buttare le bucce delle patate, puoi riutilizzarle in moltissimi modi. Per esempio le puoi usare per pulire e lucidare i metalli. Se le passi dalla parte tagliata su pentole e rubinetterie puliscono e lucidano perfettamente.

Pubblicato il 26 gennaio 2021


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.