Crostini pere, brie e semi di sesamo: ricetta per 4 persone, preparazione 15 minuti, cottura 5 minuti

Esistono oltre 5 mila varietà di pere nel mondo, ognuna delle quali ha le sue peculiarità nella forma, nel colore, nel sapore e nel profumo. Le pere possono essere consumate crude (preferibilmente senza sbucciarle, poiché la buccia contiene grandi quantità di fibre ed ha un elevato potere saziante), oppure cotte e si trovano in numerosissime preparazioni alimentari, sia dolci che salate. Contengono sali minerali, soprattutto potassio, vitamine e antiossidanti e soprattutto sono molto ricche di acqua, fattore da non sottovalutare dal punto di vista dietetico. In questo periodo si trovano in commercio le varietà di pere Abate, Decana e Kaiser.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 fette di pane da bruschetta
  • 8 fettine di formaggio Brie
  • 1 pera Abate, Decana o Kaiser
  • Semi di sesamo
  • Olio extravergine di oliva, sale e pepe
Pere viviverde 1000

L'ECO-RICETTA DI STAGIONE

Lavate bene le pere e tagliatele a fettine sottili, lasciando anche la buccia. Tagliate anche il formaggio a fette sottili, mantenendo anche la crosticina bianca. Tostate il pane da bruschetta per qualche minuto in padella o in forno, fino a che le fette non raggiungono un leggero colore dorato da entrambi i lati, poi irroratele con un filo di olio extravergine di oliva, salate e pepate. Appoggiate su ogni fetta di pane il formaggio e le fettine sottili di pera. Cospargete con i semi di sesamo e infornate nel forno già caldo sotto al grill per pochi minuti, fino a che il formaggio sia leggermente sciolto. Servite subito.

L’arte del riciclo in cucina

Questa ricetta è un ottimo modo per recuperare il pane raffermo, che non va mai buttato. Anche dopo alcuni giorni il pane avanzato si può utilizzare in moltissimi modi, realizzando piatti gustosi, spesso tipici delle varie cucine regionali, come canederli, torta di pane, polpette, pancotto e passatelli.

Pubblicato il 22 febbraio 2021


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.