La città candidata per il riconoscimento europeo che premia la sostenibilità ambientale. Intervista al Sindaco Federico Pizzarotti

Una nuova sfida per Parma: diventare Capitale Verde europea. "Un ulteriore rilancio per la città" ha detto il Sindaco Pizzarotti che dopo i riconoscimenti di Parma Città Creativa per la Gastronomia Unesco e di Parma capitale italiana della Cultura per il 2020, candida il centro emiliano a diventare prima città italiana a conquistare il titolo di European Green Capital per il 2022 (capitale Verde europea 2022). Si tratta di un riconoscimento europeo che premia le realtà che hanno adottato comportamenti esemplari in termini di sostenibilità ambientale, basato sull'efficienza e la circolarità delle risorse, la mitigazione e l’adattamento al cambiamento climatico.

Il premio di Capitale verde europea viene assegnato ogni anno, dalla Commissione Europea a città europee con più di 100mila abitanti che si siano distinte per il loro impegno a costruire un ambiente di vita urbano di elevata qualità ambientale che possa agire come modello e ispirare altre città. Fra i parametri che vengono valutati dagli esperti scelti dalla Commissione europea ci sono il trasporto pubblico, le aree verdi, la gestione del ciclo dei rifiuti, la qualità dell’aria, il consumo e la rete dell’acqua, l’innovazione tecnologica, il rumore, le prestazioni energetiche.

Con questa candidatura Parma guarda all'Europa mantenendo e valorizzando la sua identità locale; potenziando i legami con il territorio, per affrontare in modo strategico e organizzato le nuove sfide, soprattutto la sfida della sostenibilità.

Diventare Capitale Verde Europea comporterebbe diversi vantaggi, tra cui una maggiore attenzione alle iniziative ambientali, incremento del turismo e degli investimenti esteri, maggiore visibilità a livello nazionale ed europeo, con ricadute positive per il rafforzamento dell'economia locale con la possibile creazione di posti di lavoro. Le città premiate ottengono inoltre l'accesso all'esclusiva rete europea di capitali verdi, che fornisce loro supporto e una piattaforma per condividere conoscenze e migliori pratiche.

La prima città a essere eletta è stata Stoccolma nel 2010, nel 2019 Oslo e nel 2020 Lisbona.
Le città finaliste in lizza per il 2021 sono Lahti, Lille e Strasburgo.

Per informazioni:

https://www.comune.parma.it/

Pubblicato il 30 novembre 2019


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.

Vivishop

La vetrina online dei prodotti “ViviVerde e drizza le antenne”, per chi mette l’ambiente al centro di ogni scelta. Idee, spunti e letture verdi per la casa, il lavoro e il tempo libero.