Facili, veloci e buonissimi: spaghetti alle vongole veraci e pomodorini! Ricetta per 4 persone, preparazione 10 minuti

La vongola è un mollusco bivalve costituito da due robuste valve a forma di ventaglio uguali tra loro di colore bianco-grigio-giallastro con macchie e striature più scure. L'interno della conchiglia è invece liscio e bianco-giallastro e presenta una striatura che forma un’ansa con un angolo orientato verso l’alto, dalla forma e dall’orientamento diverso nelle varie specie. Le vongole veraci sono quelle più pregiate, rinomate per avere un frutto dolce e saporito.

Dal punto di vista nutrizionale le vongole sono ricche di vitamina A e contengono fosforo, potassio e proteine, indispensabili per le difese immunitarie del nostro organismo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

preparazione: 10 minuti + il tempo per spurgare le vongole dalla sabbia (circa 2 ore)

  • 1 kg di vongole
  • 500 g di pomodorini
  • Olio, aglio e prezzemolo
  • Sale (solo per l’acqua della pasta)


Vongole Vivislurp Xl

Per preparare le vongole prima di tutto controllatele una alla volta, per togliere quelle eventualmente rotte o morte: prendendo il guscio tra due dita, date tre colpetti al tavolo, se la vongola è morta le valve si apriranno.

Per spurgarle dalla sabbia l’ideale sarebbe avere un po’ di acqua di mare dove lasciarle in ammollo per almeno due ore. Se però questo non è possibile, potete metterle in una capiente ciotola con circa 35 grammi di sale per ogni litro d’acqua. Coprite il recipiente e, se fa caldo, sistematelo nella parte bassa del frigorifero. L’ammollo dovrà durare un paio d’ore, con uno, massimo due risciacqui.

Dopo aver completato questa procedura, la ricetta prosegue davvero molto velocemente:

Ponete in una padella qualche cucchiaio di olio con 2 spicchi di aglio e quando inizia a soffriggere aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Lasciate cuocere a fiamma vivace per 5 minuti e nel frattempo mettete su l’acqua per la pasta. Aggiungete le vongole ai pomodorini e coprite con un coperchio fino a quando non saranno tutte aperte. Per ultimo aggiungete un po’ di prezzemolo tritato. Quando la pasta sarà cotta, condite con il sugo di vongole. Attenzione: le vongole sono già molto salate, quindi normalmente nel sugo non si aggiunge sale.

L’arte del riciclo in cucina:

Le conchiglie sono ottimo materiale per i lavoretti con i bambini: con un piccolo forellino (praticato con un chiodo molto sottile), i gusci delle vongole, ben lavati, possono diventare delle bellissime perle per costruire collane, braccialetti e ciondoli.

Pubblicato il 13 settembre 2018


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.

Vivishop

La vetrina online dei prodotti “ViviVerde e drizza le antenne”, per chi mette l’ambiente al centro di ogni scelta. Idee, spunti e letture verdi per la casa, il lavoro e il tempo libero.