Come vivono e che cosa possono insegnarci i più sociali tra gli insetti? Intervista a Donato A. Grasso, etologo e docente all’Università di Parma

Chi di noi nella vita non è rimasto almeno una volta ad ammirare l’operosità delle formiche intorno al loro formicaio?

Una colonia di formiche è un microcosmo organizzato, efficiente, autonomo, collaborativo che funziona alla perfezione. Un super-organismo dove i singoli individui, obbedendo ciascuno a semplici regole, fanno emergere complessi comportamenti collettivi. E dove ognuno si adopera al mantenimento del suo equilibrio, senza che ci sia la necessità di alcun capo a dirigere. Così migliaia di specie di formiche hanno colonizzato tutti gli angoli della Terra. Costruiscono nidi complessi, coltivano, allevano, sanno combattere come un esercito addestrato.

Cosa possiamo imparare dal mondo “social” delle formiche? Lo spiega Donato A. Grasso, etologo e docente di Zoologia e di Etoecologia e Sociobiologia all’Università di Parma, autore de “Il formicaio intelligente” (272 pagine, € 13,80 Collana Chiavi di Lettura Zanichelli editore).

Le nostre società di Homo sapiens sono molto diverse da quelle delle formiche. Possiamo però studiare il successo evolutivo di questi insetti per ideare applicazioni pratiche utili alla nostra specie.

Gli algoritmi che si ispirano alle regole di un formicaio sono utili in molti ambiti, dall’ottimizzazione di Internet alla gestione del traffico stradale. Le formiche, infatti, sanno bene come trovare la via più breve ed evitare ingorghi.

Le zattere che formano intrecciando i loro corpi quando il nido viene alluvionato potrebbero inoltre ispirare la progettazione di nuovi materiali e di robot auto-assemblanti. Alcune specie di formiche potrebbero essere usate nella lotta biologica agli insetti nocivi.

Nuove molecole che sono state isolate dal veleno o da altre sostanze prodotte dalle formiche potrebbero risultare efficaci contro i ceppi di batteri patogeni super resistenti.

Ci sono migliaia di modi diversi di essere formica: frammenti di natura che nascondono tesori preziosi di inimmaginabile bellezza.

Per informazioni:

https://www.unipr.it/


Pubblicato il 30 ottobre 2019


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.

Vivishop

La vetrina online dei prodotti “ViviVerde e drizza le antenne”, per chi mette l’ambiente al centro di ogni scelta. Idee, spunti e letture verdi per la casa, il lavoro e il tempo libero.