Le visite virtuali sono la soluzione per mostrare da remoto location difficilmente accessibili: gli impianti della sostenibilità, ad esempio

Impianti aperti ma porte chiuse? Oggi è possibile grazie ai media immersivi. Negli ultimi anni La Lumaca ha sviluppato sempre più progetti con tecnologie innovative come virtual tour e realtà aumentata per dare nuove opportunità di coinvolgimento da remoto di scuole e cittadini. Le visite virtuali consentono di mostrare al pubblico il valore di un luogo fisico difficilmente raggiungibile, a causa della pandemia ma non solo. Vediamo i vantaggi di questa soluzione.

Impianti di riciclo e smaltimento, potabilizzatori, centri di raccolta, aziende, parchi, riserve naturali, musei, scuole, centri storici possono ora essere visitati in differita. Grazie alla realizzazione di virtual tour le persone possono esplorare i luoghi a 360°, autonomamente o guidati, vivendo un’esperienza realistica e stimolante “come se fossero lì”.

Proporre un virtual tour ha molti vantaggi:

  • Consente di mostrare luoghi aziendali alle persone, senza dover gestire le complesse normative di sicurezza vigenti;
  • Permette visite da remoto, senza che il personale debba interrompere le proprie attività quotidiane;
  • Amplia il pubblico potenzialmente intercettabile e interessato alle visite perché non si è più vincolati al raggiungimento fisico della location;
  • Mostra dal miglior punto di vista anche strutture molto grandi o luoghi difficili da raggiungere;
  • Offre contenuti facilmente veicolabili attraverso siti web e social;
  • Propone una narrativa descrittiva dei processi e degli stabilimenti, progettata e mirata al target (come ad esempio scuole, cittadini, esperti di settore, ecc.) per ottenere risultati di engagement ed efficacia comunicativa sempre maggiori.

La Lumaca può realizzare un virtual tour “chiavi in mano”, occupandosi di riprese professionali in loco, editing e montaggio del prodotto finito, integrazione con video, interviste, descrizioni testuali, infografiche, podcast, voice over narrativi. Inoltre, grazie a oltre 40 anni di esperienza specifica nel settore dell’educazione e della comunicazione ambientale, La Lumaca è in grado di tradurre contenuti tecnici in linguaggio divulgativo, così come proporre il miglior taglio narrativo in relazione agli obiettivi prefissati.

Vuoi saperne di più?

Contattaci: Omar Aleotti - o.aleotti@lalumaca.org – tel. 393.9888458

Pubblicato il 28 giugno 2021


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.