Hummus di melanzane: ricetta per 4 persone, preparazione 10 minuti, cottura 40-45 minuti

La melanzana, originaria dell’India, è stata diffusa nell’area mediterranea dagli Arabi.
Prima di comprare una melanzana occorre controllare che la parte con il picciolo non sia secca e sia bene attaccata al frutto, che a sua volta non deve presentare ammaccature e la buccia deve essere ben tesa.
Come altre solanacee, la melanzana contiene solanina, ed è questo il motivo per cui va sempre consumata cotta: l’alta temperatura riduce la quantità di questa sostanza tossica.
La buona quantità di fibre ne fa un ortaggio consigliato in caso di stipsi, le virtù depurative che le vengono attribuite vanno associate a una favorevole attività rispetto alla salute del fegato e alle capacità diuretiche dovute anche alla grande quantità d’acqua che contiene. La buccia può essere consumata ed è una buona fonte di sostanze nutritive.

Ingredienti:

  • 3 melanzane
  • 3 cucchiai tahina (si acquista nei supermercati più forniti, nel reparto “cibi etnici”)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 limone spremuto
  • Sale q.b.
Melanzane


L'ECO-RICETTA DI STAGIONE:
Lava le melanzane, buca la buccia in diversi punti con una forchetta e mettile in forno preriscaldato a 200° per circa 40-45 minuti o finché non diventano morbide. Lasciale raffreddare un po’ e poi tagliale a metà.

Con un cucchiaio preleva la polpa (la buccia si staccherà molto facilmente) e mettila in un frullatore con la tahina, l’aglio sbucciato, il prezzemolo, l’olio, il succo di limone e il sale. Frulla fino ad ottenere un composto omogeno e poi fai raffreddare in frigo per una mezz’ora.

Servilo come antipasto con le verdure crude che preferisci (es. carote tagliate a bastoncino) o spalmalo su pane abbrustolito.

L’arte del riciclo in cucina
Insieme alle melanzane puoi cuocere anche altre verdure da conservare in frigo e consumare nei giorni successivi, in questo modo ottimizzi l’uso del forno e risparmi energia (es. peperoni vedi ricetta ViviSlurp di giugno 2018)

Pubblicato il 25 luglio 2019


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.

Vivishop

La vetrina online dei prodotti “ViviVerde e drizza le antenne”, per chi mette l’ambiente al centro di ogni scelta. Idee, spunti e letture verdi per la casa, il lavoro e il tempo libero.