La Lumaca ottiene la certificazione ambientale 14001 e il rating di legalità: per dimostrare nei fatti che migliorare si deve e si può

Nel cuore è certificata da sempre, ufficialmente solo da poche settimane. La Lumaca ha di recente ottenuto la certificazione secondo il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2015 impegnandosi in un percorso di miglioramento delle proprie politiche legate all’ambiente. Ma la 14001 non è l’unico riconoscimento di questa primavera 2021: è stato da poco attribuito a La Lumaca il Rating di legalità, segno del rispetto di elevati standard di legalità nella sua attività.

Guido Ricci La Lumaca Presidente

La sostenibilità ambientale è nel DNA della cooperativa, nei suoi progetti così come nelle scelte di acquisto per gli spazi comuni. Per questo da anni in ufficio si stampa poco e si usa solo carta riciclata, in bagno ci sono i riduttori di flusso e le salviette usa e getta sono state rimpiazzate da rotoli asciugamani lavabili. La macchinetta del caffè è stata sostituita con un modello che consentisse cialde compostabili e tazzine in ceramica lavabili, al posto dei bicchierini in plastica usa e getta. I mezzi aziendali sono ibridi o a metano e ci sono biciclette aziendali per i dipendenti che devono fare piccole commissioni in zona. Distributore di acqua in bottigliette di plastica? Mai avuto, ma da un po’ di tempo un dispender comunitario di acqua proveniente da fonte locale è usato da tutti per riempire le borracce. Da 15 anni, inoltre, l’energia utilizzata proviene solo da fonti rinnovabili e la raccolta differenziata, ça va sans dire, è impeccabile. Tutte queste (e molte altre) azioni sono ora raccolte in un documento formale con l’obiettivo di analizzare la situazione attuale rispetto alla politica per l’ambiente e di redigere un piano per il monitoraggio e il miglioramento costante: in questo consiste la certificazione secondo il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2015.

Meno conosciuto ma non di minore importanza è il Rating di legalità, un indicatore sintetico che garantisce il rispetto di elevati standard di legalità da parte delle imprese che se lo aggiudicano. A La Lumaca è stato attribuita la valutazione di due stelle (su un massimo di tre) in quanto ha dimostrato di rispondere ai requisiti prestabiliti dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato, ente che ha il compito di valutare le richieste e di attribuire la certificazione.

“Scegliendo di certificarci secondo il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2015 e di richiedere l’attribuzione del Rating di legalità - afferma il Presidente di La Lumaca Guido Ricci - vogliamo continuare il nostro percorso miglioramento già avviato con la Certificazione di Qualità, con l’adozione del Modello 231 e con la realizzazione del piano di miglioramento del work-life balance. Il nostro impegno nell’operare secondo alti livelli di responsabilità sociale è sentito come un dovere non solo nei confronti dei nostri soci e dipendenti a cui dobbiamo e vogliamo garantire un luogo di lavoro sempre più attento alla loro qualità della vita ma anche rispetto al contesto e alla società in cui operiamo e viviamo.”

Per maggiori informazioni:

info@lalumaca.org

Pubblicato il 27 aprile 2021


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.