La regina dell’autunno: la zucca! Crema di zucca con bacon croccante, preparazione: circa 1 ora

Coloratissima e dolcissima, la zucca è sorprendentemente povera di calorie ed è perfetta per tutte le diete. Questo ortaggio così gustoso è infatti consigliato anche ai diabetici, grazie al suo ridotto quantitativo di zuccheri e di grassi.

Tra le diverse sostanze nutrienti della zucca ci sono moltissime vitamine, dalla A alla B alla C. In particolare possiede moltissimo betacarotene, un potentissimo antiossidante. In questa ricetta proponiamo la zucca insieme ad un ortaggio molto raffinato: lo scalogno.

A differenza di aglio e cipolla, lo scalogno non appesantisce l’alito e offre un sapore molto più delicato. Contiene iodio, che promuove le funzioni della tiroide, zolfo che potenzia unghie e capelli e selenio, una delle sostanze che maggiormente contrastano l’azione de radicali liberi. Insieme alla cipolla, inoltre, lo scalogno è una delle principali fonti alimentari di potassio, necessario per il buon funzionamento dell’apparato muscolare e la trasmissione degli impulsi nervosi. In questa ricetta zucca e scalogno sono insieme per un gustosissimo antipasto, elegante ed equilibrato, perfetto per iniziare una cena d’autunno.

INGREDIENTI per 8 piccoli ciotoline monoporzione:

  • 4 scalogni
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 300 g di polpa di zucca
  • 150 g di patate bianche
  • 2 tuorli
  • 100 g di ricotta
  • 3 fette di bacon
  • 50 g di burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe
Pumpkin Zucca Vivislurp 2018

Sbucciate e affettate gli scalogni, quindi stufateli in padella con il burro. Quando saranno traslucidi, unite il vino e fatelo evaporare, poi aggiungete un mestolo di brodo e proseguite la cottura per 20 minuti, su fiamma bassa, aggiungendo brodo se necessario.

Tagliate a cubetti la zucca, stufatela in poco olio, poi aggiungetela agli scalogni, insieme alle patate sbucciate e tagliate a piccoli pezzi, coprite con il brodo rimasto e fate cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti. Regolate di sale e pepe, frullate e lasciate intiepidire. Sbattete i tuorli e mescolateli con la ricotta. Unite il composto alla crema di zucca, frullate ancora e passate la vellutata al setaccio. Versatela in ciotoline o bicchierini, conditela con un filo di olio e guarnite con un pezzetto di bacon croccante, abbrustolito per qualche minuto nel forno già caldo a 180 gradi.

L’arte del riciclo in cucina

Non buttate i semi dopo aver preparato la zucca: possono facilmente essere preparati per diventare ottimi snacks. Preriscaldate il forno a 190 gradi, sciacquate i semi in un colino e rimuovete la polpa e le fibre della zucca. Disponete i semi in modo ordinato sulla padella da forno e, se volete, ungete la teglia con olio di oliva. Condite i semi con il sale e cuocete in forno per 20 o 30 minuti, finché non saranno dorati. Mescolate i semi dopo i primi 10 minuti, per essere sicuri che cuociano in modo uniforme. Nei semi di zucca sono contenuti diversi minerali, quali selenio, rame, zinco e manganese.

Pubblicato il 22 novembre 2018


 
Viviverde

Iscrivendoti autorizzi il trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento 679/2016/UE (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto della normativa vigente sulla Privacy.

Vivishop

La vetrina online dei prodotti “ViviVerde e drizza le antenne”, per chi mette l’ambiente al centro di ogni scelta. Idee, spunti e letture verdi per la casa, il lavoro e il tempo libero.